Showing 7 Result(s)

Transazione a seguito di decreto ingiuntivo. Risparmiati oltre 15.000 euro. TAEG errato.

Con decreto ingiuntivo emesso dal Tribunale di Foggia, una società cessionaria otteneva un decreto ingiuntivo di circa 32.000 euro per rate non pagate in relazione ad un contratto di finanziamento personale originariamente stipulato tra un consumatore e una nota Banca del centro Italia. A seguito della notifica del predetto decreto ingiuntivo, il consumatore si rivolgeva …

Il Tribunale di Roma non concede la provvisoria esecuzione ad un decreto ingiuntivo di oltre 850.000,00 euro.

Ad una società immobiliare, con sede legale in Roma, veniva notificato un decreto ingiuntivo di oltre 850.000,00 euro. La società ingiunta, difesa in team anche dall’Avv. Claudio Lovallo, decideva di opporsi al decreto ingiuntivo poiché il debito, originariamente ad essa imputabile, era stato trasferito, in sede di scissione parziale, ad una società immobiliare di nuova …

Societa Romana risparmia oltre 55.000 Euro sull’importo indicato in precetto. Transatta in corso di causa.

Una società immobiliare, con sede in provincia di Roma, rappresentata dall’ Avv. Claudio Lovallo, adiva il Tribunale di Velletri per opporsi ad un precetto azionato da un Banca in relazione ad un contratto di mutuo. Il Giudizio Instaurato il giudizio, la società opponente, tra le altre cose, ha eccepito l’usurarietà del TEG del contratto di …